ELEZIONI PRESIDENZA NAZIONALE CONFEDERCAMPEGGIATORI

Sabato 24 c.m. si è svolta la preannunciata Assemblea Nazionale, in Calenzano, della Confederazione Italiana Campeggiatori. L’Assemblea, presieduta dall’Ing. Vincenzo

De Lisio, ha discusso ed approvato il bilancio di previsione per l’anno 2019. In precedenza era stata commemorata la figura del socio onorari Paolo Casi, deceduto quando ricopriva la carica dell’ARC Emilia Romagna. Alla riunione hanno preso parte anche diversi Presidenti di Club confederali, il coordinatore dell’Unione Club Amici, Sig. Ivan Perriera ed il Presidente del Camper Club Trentino, Sig. Remo Sartori. Gli ospiti, nel prendere la parola, hanno salutato il Presidente Nazionale uscente e fatto gli auguri all’unico candidato propostosi, sottoponendogli alcune interessanti iniziative. Al termine delle votazioni il Presidente del seggio elettorale, Sig. Sergio Sanson (C.C. Conegliano), ha letto i risultati delle votazioni:

Presidente Nazionale – Rag. Giovanni Grassi

 

Consiglieri Nazionali i Sig.ri:

BERTINETTI Guido LAZIO

MASSETTI Fiorenzo SARDEGNA

MONGIAT Roberto FRIULI V.G.

INTO Arturo CAMPANIA

STRANIERI Ugo LIGURIA

TRITTO Massimo LOMBARDIA

VERRA Luisella PIEMONTE

SALA Giuseppe MARCHE

 

Il Presidente neo eletto, visibilmente emozionato, ha ringraziato quanti lo avevano eletto e si è posto a disposizione di tutti i Club e Federazioni. Giovanni Grassi (nato e residente a Reggio Emilia classe 1944; vedovo; ha due figlie ed è anche nonno di quattro nipoti), pensionato (quale funzionario di un istituto bancario) è stato insignito della onorificenza “Maestro del lavoro” nel 2013. Caravanista da sempre, è socio del Club Campeggiatori Emilia dal 1980; ha fatto parte dell’Assemblea Nazionale dal 1995 al 2009, mentre è stato eletto più volte Consigliere Nazionale dal 2010 al 2018. Ha partecipato a diverse Assemblee della FICC in qualità di delegato della Confedercampeggio. Da alcuni anni è divenuto un appassionato camperista, dopo aver trascorso decenni con l’hobby della caravan.

Calenzano, 25 novembre 2018